You are hereHome / News / Il lago di Vagli non sarà svuotato per i prossimi 5 anni

Il lago di Vagli non sarà svuotato per i prossimi 5 anni


Il lago di Vagli non sarà svuotato. A dirlo è l'Ing. Coletta, responsabile dei bacini idroelettrici della Garfagnana dell’Unità di business Enel Bologna, nell'articolo apparso sul quotidiano "Il Tirreno" in data 26 agosto 2010. Nelle sue dichiarazione il dirigente afferma che lo svuotamento non si renderà necessario almeno per i prossimi 5 anni in quanto i pezzi meccanici sostituiti nel 1994 nei punti chiave della diga, essendo costruiti in acciaio inossidabile, non necessitano di manutenzione per lunghi periodi. Nell'intervista Coletta evidenzia l'importanza del bacino idroelettrico di Vagli sia per la produzione di energia idroelettrica pulita, sia per l'importanza quale riserva d'acqua in periodi di siccità. Leggi l'articolo

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.7 (7 voti)

Who's online

Ci sono attualmente 0 utenti e 1 visitatore collegati.