You are hereHome / Ritagli di Garfagnana

Ritagli di Garfagnana


Parco Naturale dell'Orecchiella

Il parco dell'Orecchiella si trova sul versante appenninico della Garfagnana ed è compreso tra i comuni di Piazza al Serchio, San Romano, Sillano e Villa Collemandina. Si tratta di un'area protetta dal Corpo Forestale dello Stato composta da imponenti foreste di faggio, castagno ed abeti ancora oggi popolate da numerose specie di animali selvatici come lupo appenninico, cervi, mufloni e cinghiali. I cieli sono invece dominati da rapaci quali il falco e l'aquila reale.

Campocatino e l'Eremo di San Viano

Campocatino si trova nel comune di Vagli Sotto a circa 1000 metri di altezza, è costituito da un grande prato originatosi da un'antico bacino glaciale. E' un luogo suggestivo tra i più belli delle Apuane ai piedi del monte Roccandagia: nell'altipiano è ubicata una minuscola chiesetta ed alcune decine di case in pietra utilizzate un tempo come rifugio da pastori. Dal 1991 questo meraviglioso angolo di Garfagnana è divenuto "Oasi naturale della LIPU" in considerazione delle numerose specie di uccelli che vi vivono.

Il Paese Sommerso di Fabbriche di Careggine

Fabbriche di Careggine è certamente uno dei luoghi più celebri, suggestivi e ricchi di fascino della Garfagnana, caratterizzato da una peculiarità unica: non può essere visitato!

Isola Santa

Il paese di Isola Santa sorge nel centro delle Alpi Apuane, lungo la strada di Valdarni che da Castelnuovo conduce alla Versilia e a Massa.
E' un luogo di straordinaria bellezza, sospeso nel tempo, anche per la presenza di un lago artificiale dalle acque verdi smeraldo, popolato da trote fario. Le rive sono accessibili e permettono passeggiate, relax e pesca sportiva.

Isola Santa, da decenni disabitata, sta ritrovando una nuova vita grazie ad un gruppo di giovani della zona che hanno ristrutturato alcune case, affittate a turisti in cerca di tranquillità.

Orzaglia

Orzaglia è una frazione del comune di San Romano, al difuori degli itinerari classici della Garfagnana, ma non per questo meno interessante di altri luoghi più conosciuti.
Questo itinerario, adatto a tutte le persone, parte dalla Fortezza delle Verrucole e arriva al borgo di Orzaglia, percorrendo in auto una strada che offre al visitatore meravigliosi scorci e vedute sulla vallata e sulle Alpi Apuane.

Who's online

Ci sono attualmente 0 utenti e 1 visitatore collegati.